Un’experience in crescita

#lepaginedelvino - Prima che Pescara risponda a Modena, a suon di numeri e ci saranno, ecco quelli di Champagne Experience 2019, un evento di successo: terza edizione, 125 Maison e più di 500 degustazioni di champagne, per oltre 4.500 visitatori in soli due giorni!

Non c'è che dire. Sono numeri che fanno un certo effetto e siamo appunto solo alla terza edizione della Champagne Experience. Nel dettaglio sfogliando i numeri forniti dall'ufficio stampa: +15% di affluenza rispetto al 2018, deciso incremento nelle visite di operatori del settore Un trend di crescita pressoché costante dopo la crisi del 2008, che segnò un brusco calo nelle vendite, sottolinea una nota dedicata alla manifestazione.

Nel 2008 le vendite di Champagne in Italia, che fino ad allora si attestavano attorno a 10 milioni di bottiglie annue, subirono un crollo a causa della crisi e arrivarono a quota 5 milioni e 400 mila bottiglie. La situazione cominciò a migliorare gradualmente nel 2012, fino ad arrivare ai numeri attuali: circa 7 milioni e 600 mila bottiglie.

Se in termini di volumi l’Italia resta un mercato target importante (settimo a livello mondiale, escludendo la Francia), lo è ancora di più in termini di valore, per cui si posiziona in quinta posizione: segno che non solo gli italiani consumano tanto Champagne, ma anche di qualità elevata, ha commentato Lorenzo Righi, direttore di Club Excellence.

Siamo molto lieti che la nostra intuizione di tre anni fa abbia avuto modo di concretizzarsi e crescere nel tempo, fino ad arrivare ad una manifestazione che possiamo considerare oggi a tutti gli effetti un punto di riferimento a livello nazionale e una delle prime in Europa per tutto l’universo dello champagne, aggiunge Righi che è anche l'organizzatore dell’evento.

Modena Champagne Experience è dunque organizzata da Club Excellence, associazione nata nel 2012 con l’obiettivo di promuovere la cultura della distribuzione, che riunisce quindici tra i maggiori importatori e distributori italiani di vini e distillati d’eccellenza: Sagna SpA, Gruppo Meregalli, Cuzziol Grandivini Srl, Pellegrini SpA, Balan Srl. Sarzi Amadè Srl, Vino & Design Srl, Teatro del Vino Srl, Proposta Vini sas, Bolis Srl, Les Caves de Pyrene Srl, Premium Wine Selection PWS Srl, Ghilardi Selezioni Srl, Visconti 43 Srl, Première Srl.

TORNA ALLO SPECIALE

I commenti sono chiusi