Osterie e vini dell’Oltrepò alla Certosa Cantù

#lepagiendelvino - Quando la cucina incontra il vino. Ecco l'appuntamento di Casteggio (Pavia). Come ogni anno la Condotta Slow Food Oltrepò Pavese presenta le sue guide più prestigiose: Osterie d'Italia e Slow Wine, le nove osterie del territorio e le 28 cantine si presentano domenica 24 febbraio 2019 con una giornata di degustazioni e laboratori per adulti e bambini.

Quando l'abbinamento non è solo da degustare ma anche da sfogliare. Ed  è di due guide. Quando un'occasione di incontri è qualcosa di più. Ecco un evento che non si può perdere e che ha un brand che lo contraddistingue: l'Oltrepò del vino e del buon cibo.

Dove? A Casteggio, non farsi tradire dal nome della location peraltro speciale - Certosa di Cantù -  un luogo conosciuto per i più ghiotti per il suo ristorante - La Cave Cantù provare per credere - molto interessante e noto anche a chi approfondisce la storia, la cultura e l'arte perché vero e proprio museo, fiore all'occhiello di Casteggio. 

Quando? Quando appunto la cucina incontra il vino: domenica 24 febbraio 2019.  Ecco l'abbinamento fatto: Osterie d'Italia e Slow Wine, le 9 osterie del territorio e le 28 cantine si presentano con una giornata di degustazioni e laboratori per adulti e bambini.

Da non perdere dunque a partire dalle ore 11.30 la presentazione ufficiale delle guide nel Caveau della certosa Cantù a Casteggio, dalle ore 12.30 potrete approfittare di una piccola degustazione offerta dalle Osterie e ristoranti in guida, per tutto il pomeriggio fino alle ore 18.00 degustazione dei vini della oltre 30 cantine presenti nel salone della Certosa Cantù.

Nel corso del pomeriggio ecco i laboratori con posti limitati e su prenotazione: dalle 15.30 alle 17.00: panoramica sul Pinot Nero in rosso: Frecciarossa,  Mazzolino, Vistarino.  Storie, vocazione, testimonianze, tecniche di tre aziende iconiche dell’Oltrepò Pavese. Dalle ore 15 alle 16.30: Olio, pane e miele: laboratorio di conoscenza e piacere per i più piccoli

Per tutti i partecipanti un calice da degustazione con tasca. Ingresso a offerta: ricavato sarà devoluto alle campagne Slow Food e al progetto 10.000 Orti in Africa.  Per info e prenotazione: cell.3387089575 mail: [email protected]

SCARICA QUI LA LOCANDINA

I commenti sono chiusi