Austerum elogio alla pizza

#lepaginedelvino - Austerum | Barbera d’Asti Docg - 2016 della Tenuta Montemagno. Degustato per te e provato con un abbinamento insolito: così una pizza Napoli abbraccia il Monferrato ...

Antico Casale già presente nel 1563 nel cuore del Monferrato, la Tenuta Montemagno ci porta a scoprire il suo Austerum: una Barbera d’Asti Docg prodotta da vigne messe a dimora su terreno argilloso leggermente calcareo, esposte in pieno sole.

Colore rosso intenso con riflessi porpora, dal profumo di Barbera (che più tipico di così...) con note di ciliegia e di frutti di bosco e terziarie note di erba fresca. In bocca morbido, al palato lascia il ricordo di confettura di frutti rossi. Persistente quanto basta. La sua spiccata acidità e la freschezza, tipiche della Barbera sono più che gentili, mai invadenti e lo rendono adatto a varie ... tavole imbandite.

Abbinamento provato e non scontato, una sera d'estate, complice l'atmosfera semplice di una bella terrazza... ecco che Austerum è capace di trasformare in un piatto speciale anche una normale pizza! Ps la pizza non era proprio normale: era una Napoli molto buona orgogliosa di reggere un calice rosso di personalità. A proposito se vuoi leggere di più sulla pizza e il vino vai a questo articolo: LA PIZZA E IL VINO

www.tenutamontemagno.it

I commenti sono chiusi