Con Wine Days i giorni felici del vino. A Milano

#lepaginedelvino -  Saranno anche felici i giorni di Wine Days a Milano? Ci metto la firma. Non so a voi, ma a me viene in mente la sigla di quella serie indimenticabile di Happy Days. Solo che qui a girare nel jukebox non saranno dischi, piuttosto etichette di vini super  e non ci sarà Fonzarelli a fare il fenomeno della puntata, piuttosto giornalisti, sommelier e vignaioli che presentano i propri specialissimi nei bicchieri. E non sarà nemmeno un telefilm, ma un evento vero di due giorni che - ugualmente questo sì - mette in circolo l'allegria dei giorni del vino. @lucianarota

Si chiama Wine Days l'evento che mette di per sè già nel nome il buon umore ed è una due giorni ( domenica 5 e lunedì 6 novembre 2017)  organizzata da Civiltà del bere, testata storica e punto di riferimento di un mondo che è giusto e bene valorizzare. Anche a Milano. 

WINE DAYS, Storie di vite e di vini è l'occasione giusta per andare in via San Marco, 40, a Milano, al Museo dei Navigli, location di gusto e con una certa raffinatezza che non guasta,  per fare entrare nel cuore della città 63 protagonisti della grande enologia d'autore: una selezione che abbraccia nomi celebri e produzioni di nicchia, uno spaccato della varietà che contraddistingue l'inebriante mondo di Bacco.

Wine Days, non è solo un biglietto per entrare e degustare, conoscere, incontrare: è anche una due giorni di masterclass, degustazioni guidate e un grande walk-around tasting con oltre 200 etichette d'Italia e Alsazia.

Domenica 5 e lunedì 6 novembre al Museo dei Navigli, dalle 15 alle 20 l'appuntamento è fissato! Ai banchi d'assaggio saranno in degustazione oltre 200 etichette: un trionfo di tipologie e annate. Ogni produttore presenta una selezione di tre vini, fra cui non mancheranno vecchi millesimi.

In contemporanea, la Sala Conca San Marco (piano -1) ospiterà cinque seminari e wine tasting guidati, dedicati ad alcuni temi chiave del settore. Aperti a professionisti, intenditori e appassionati.

Il pubblico potrà scoprire grandi vini prodotti in Italia e viaggiare negli anni grazie ad assaggi di grandi millesimi di vini leggendari, per scoprire quanto il tempo influisca sull’invecchiamento e l’evoluzione.

I 63 protagonisti - Ai banchi d'assaggio dei Wine Days ci sono 63 realtà produttive d'eccellenza. Una selezione di Cantine da tutta Italia:

Allegrini, Marchesi Antinori, Argiolas, Baglio di Pianetto, Guido Berlucchi, Bertani Domains, Bisol, Ca' di Rajo, Cascina I Carpini, Castello di Querceto, Gerardo Cesari, Cleto Chiarli, Michele Chiarlo, Cusumano, Cuvage, Eleva, Falesco - Famiglia Cotarella, Fèlsina, Feudi di San Gregorio, Gianfranco Fino, Tenuta L'Impostino, La Raia - Tenuta Cucco, La Vis, Le Colture, Les Crêtes, Librandi, Livon, Cantine Lunae, Lungarotti, Lupi, Marchesi di Barolo, Masi Agricola, Mezzacorona, Monteverro, Nino Negri, Pasqua, Petra, Pietraventosa, Pighin, Planeta, Rocca delle Macìe, Roccafiore, Ruggeri, Cantine San Marzano, Cantina San Michele Appiano, Tenuta Santa Caterina, Santa Margherita, Cantine Settesoli - Mandrarossa, Matteo Soria, Tasca d'Almerita, Tenuta di Trinoro - Passopisciaro, Tinazzi, Torrevento, Cantina Tramin, Umani Ronchi, Vallone, Velenosi, Villa Matilde, Villa Sandi, Vite Colte, Zymè.

Più due special guest: i produttori della Valle di Cembra (Mostra Müller Thurgau) e il Consorzio Vini d'Alsazia.

Dall’inizio fino alla chiusura il pubblico potrà accedere a uno sfizioso buffet di lievitati proposti dalla Trattoria Falconi di Ponteranica (Bergamo).

Le masterclass | Domenica 5 novembre | Ore 15.30 | Pinot noir: un confronto mondiale conduce Aldo Fiordelli, giornalista (€ 20)

Ore 17.30 | Valle di Cembra: grandi bianchi di montagna conduce Roger Sesto, giornalista (€ 20)

Lunedì 6 novembre | Ore 12.30 | Viaggio nel tempo: 5 decenni 5 vini 5 storie conduce Luciano Ferraro, caporedattore centrale Corriere della Sera (€ 30)

Ore 15.30 | Champagne, questione di stile | conduce Paolo Basso, Miglior Sommelier del Mondo 2013 (€ 40)

Ore 17.30 | Vini vulcanici: la nuova poesia | conduce Roger Sesto, giornalista (€ 20)

Tutte le informazioni utili: Wine Days. Storie di vite e di vini. Due giorni di degustazioni e seminari nel cuore di Milano, organizzati da Civiltà del bere. Quando? Domenica 5 e lunedì 6 novembre dalle ore 15 alle 20. La degustazione è aperta a professionisti e appassionati per l’intera durata dell’evento. Dove? A Milano presso il Centro Congressi Museo dei Navigli (via San Marco 40, MM2 Moscova, MM3 Turati). Le masterclass si tengono in Sala Conca San Marco (piano -1). Ingresso: 20 euro (walk-around tasting + calice da degustazione professionale + accesso al buffet salato). L’ingresso ridotto di 15 euro è riservato agli abbonati di Civiltà del bere, studenti di Enologia, sommelier e operatori di settore (per usufruire della riduzione è necessario esibire all’ingresso business card o tessera associativa in corso di validità). Per accedere alle masterclass, che hanno un costo aggiuntivo, è obbligatorio acquistare il biglietto d’ingresso all’evento. Il biglietto per i due giorni a prezzo pieno è di 30 euro, ridotto 25 euro.

 

I commenti sono chiusi