Sorsi di New York a Porto Venere

#lepaginedelvino - A Porto Venere sorsi di New York per una degustazione esclusiva dei vini delle campagne della Grande Mela. Un evento dai sapori molto particolari. Scopri con noi perché...

A Porto Venere venerdì 20 ottobre 2017, al Palmaria Restaurant, diventano protagoniste alcune etichette dello stato di New York. Per un incontro internazionale di degustazione che inizia alle 17 e si conclude alle 20:30.

La serata è dedicata ad un percorso di degustazione in abbinamento a finger food locali preparati dallo chef Francesco Parravicini. Ed è una serata molto speciale.

In degustazione ci saranno 3 vini americani Fox Run Riesling, Fox Run Traminette e Forge Cellars Riesling, accompagnati a spiedino di mazzancolla alle erbe, polpo e olive taggiasche, "tostino" con le acciughe e mozzarella di bufala.

La zona dei vitigni di questi particolari vini si trova a Nord dello Stato di NY, quasi al confine con il Canada; la zona di Finger Lakes. Qui, sulle sponde di 11 laghi (Cayuga e Seneca i principali) oltre 100 cantine coltivano 11.000 acri di vigna che produce il 90% del vino di tutto lo stato.

Il microclima dell'area, grazie proprio alla presenza dei laghi, permette la perfetta riuscita di Riesling e Ice wine. Zona di grandi vini bianchi. Lo Stato di NY è il terzo Stato per volumi di produzione di tutti gli Stati Uniti, subito dopo California e Oregon
L'evento di degustazione chiude di fatto la stagione del Grand Hotel Portovenere che finisce il 5 novembre per riaprire a metà marzo con importanti novità anche in campo gourmet.

Ecco i vini esclusivi in degustazione: Fox Run Traminette | Si tratta di un vitigno autoctono dello Stato di NY; un bianco secco con una spiccata acidità e molto fruttato, un vino prodotto da una vite frutto dell’ibridazione tra un Gewürztraminer e vite di origine francese.  Adatto come aperitivo sposa bene i cibi della cucina asiatica o quelli più speziati, facendo contrasto con la sua dolcezza.
Fox Run Riesling | Vincitore nel 2016 del primo premio al New York wine&food classic, un vino intenso, con una spiccata acidità, freschezza, e una lunga persistenza. Rappresenta benissimo la qualità del classico Riesling di Finger Lakes.
Forge Cellars Riesling | Premiato  con 92 punti da wine spectator il Riesling di Forge Cellars é un bianco eccezionale, fermo, secco, cristallino di un giallo paglierino/verdolino, delicato al naso con fiori gialli e frutta, ha un bocca sapida con una buona persistenza.

La giornata sarà arricchita anche da una degustazione professionale di formaggi in abbinamento ai vini. Dalle 16:00 alle 17:00 la degustazione dei 3 vini sarà infatti abbinata a 3 formaggi della Cooperativa Casearia di Varese Ligure (Azienda Biologica Certificata) insieme  con lo stesso produttore. Saranno presenti delegati di AIS (Associazione Italiana Sommelier), ristoratori e giornalisti.

I formaggi scelti per la degustazione per gli addetti ai lavori sarà, il Gratta a Latte Crudo, i Tomini Bio e il Formaggio Stagionato di Varese Ligure allo Sciacchetrà.

Le degustazioni e gli eventi del Palmaria Restaurant colgono lo spirito internazionale del Grand Hotel - spiega Cristina Raso, marketing & PR - del Grand Hotel  - e puntano e far diventare il Palmaria un punto di riferimento per gli appassionati del buon cibo e del buon bere. Eventi che rappresentano anche un volano promozionale e valorizzano il territorio. Vogliamo chiudere la stagione con un ricordo esclusivo. Contiamo di riuscirci per stupire ancora tutti gli appassionati del gusto alla riapertura di marzo 2018.

I commenti sono chiusi