Con La Mantia frulla la fantasia in cucina

#lepaginedelvino - Con La Mantia frulla la fantasia in cucina. Proprio così, è senza dubbio una news marchetta, peraltro dichiarata, ma ci piace perché in sintonia con la vita di tutti i giorni in cucina. Appuntamento al De Longhi Official Store di Milano @lucianarota

Filippo La Mantia, il cuoco che frulla tutto invita i milanesi mercoledì 27 settembre, alle ore 18 al De Longhi Official Store di Via Borgogna 8, a Milano, ad uno showcooking gratuito, aperto al pubblico, durante il quale svelerà tante gustose ricette facili da realizzare… ovviamente con il Minipimer!

Palermitano doc e milanese di adozione, Filippo è un oste cuoco (così si definisce lui io non sono uno Chef. Io sono uno che cucina) che ama utilizzare per le sue ricette il Minipimer, perché, come dice lui riesce a dar vita alla fantasia dello chef, realizzando materialmente quello che esiste nella sua mente in maniera semplice ma sorprendente.

L’amore per questo strumento è nato 20 anni fa quando per la prima volta lo ha utilizzato per realizzare quello è che diventato una costante nella sua cucina: il pesto di agrumi. Per partecipare è necessario prenotare sul sito DeLonghiStore.it.

Post scriptum | Abbiamo conosciuto personalmente Filippo La Mantia a Roma alle origini della sua cucina (dopo la fotografia e parecchie avventure che lo hanno forgiato) ed era quando incantava tutti - star e persone normali attratte dal buon gusto - in una Via Veneto da ... gustare con tutta quella fantasia semplicemente divina ed ispirata senza la necessità di scomodare complicati abbinamenti.

Se pensiamo a lui e... inspiriamo ad occhi chiusi, ci vengono in mente subito: melanzane e buon olio extra vergine d'oliva, profumi dell'orto e pesci cucinati come Dio comanda. Perché lui, oste o chef che dir lui voglia, in cucina è un ... predestinato e sa farsi volere bene. Anche tanto.

Adesso che è diventato un siciliano-milanese, il Grande Filippo, può anche frullare tutto. Nella Milano da mangiare più che da bere. Perché è la moda. Ce ne faremo una ragione. Il suo risultato non cambia, sarà bene tenerlo a mente. 

 

 

 

I commenti sono chiusi