Un ponte sul Versa, terra di valore e di vini

Quando ti invitano in modo così carino non puoi rifiutare, tanto meno declinare per troppi impegni. Devi mettere un punto agli appuntamenti e andare. In Valle Versa. Perché chi fa queste cose merita un plauso a prescindere e per essere anche concreti, merita la partecipazione alla valorizzazione di questa terra di vini @lucianarota

#lepaginedelvino - Così, ecco un invito irresistibile per e dalla tua Terra,  terra di valli, di fiumi, di torrenti e di vini naturalmente (ma anche di frutta antica!), al confine fra Lombardia e Piemonte, a seconda di dove giri la testa, quando la metti fuori alla finestra di casa.

Ecco un invito per promuovere il valore di un territorio, quello della Valle Versa, che certamente non corrisponde (almeno non del tutto) alla pubblicità negativa per colpa di alcuni. Un territorio bello e ricco di storia, ma anche di presente. Che si rispecchia nella passione di molti che amano la propria terra e le vogliono ancora bene.

Giovedì 16 marzo, alle ore 17,30, presso il Teatro Dardanò di Montù Beccaria (Pv),  si ritroveranno dunque imprenditori e gente comune della Valle Versa per assistere e partecipare ad un dibattito sul futuro sociale economico di questa porzione di terra. Il programma prevede a chiare lettere: ricette per cambiare verso (la Valle Versa... non sarà un caso, ndr) e creare uno sviluppo attrattivo a trazione turistica.

L'evento si intitola proprio Un ponte sul Versa ed è organizzato dalla associazione Vivi Valle Versa, nata da qualche anno per la promozione e lo sviluppo del territorio. Scrivono di loro: «Tutti coloro che hanno a cuore questa vallata, fanno impresa e vorrebbero sviluppare un’attività economica, saranno certamente interessati a un dibattito interessante: verranno proposte strade possibili al fine di sperimentare un canale poco sviluppato attualmente».

Verrà inoltre presentato il nuovo portale www.vivivalleversa.it. Interverranno: Paolo Colombi presidente dell’associazione Vivi Valle Versa; Gian Pietro Beltrami presidente del Parco lombardo della Valle del Ticino; Mirella Spairani & Andrea La Fiura - Calyx Associazione Ricreativa Culturale – Escursioni enogastronomiche tra natura e storia. Ivan Fowler, scrittore australiano e cantastorie - Associazione Culturale Il Mondo di Tels

Quando poi, attesa, s’accende la festa, scoppiettante di suoni, balli e cucina, l’oltrepadano si apre all’allegria, al gusto, alle libagioni, alla compagnia!  
Per informazioni: mobile 338 3070953 - [email protected]

I commenti sono chiusi