Per un Natale di Vino

Ci sono idee che vanno al di là del regalo per un Natale davvero di Vino! Coltivano passioni, alimentano personalità e qualche volta anche formano professionisti. Così, fra i regali di queste festività a cavallo fra il 2016 e il 2017, segnaliamo la proposta innovativa della Fondazione Italiana Sommelier, che opera dal 2014 anche in Lombardia, con sede a Milano. Si tratta di un Buono Regalo per frequentare la prima parte del Corso per Sommelier... 

#lepaginedelvino - Per un Natale davvero di Vino l'idea è originale e ci sarà tempo fino al 15 gennaio 2017 per non farsela sfuggire, il tempo per pianificare nuovi programmi e nuove attività per un anno da stappare insieme.

Quest’anno per le feste natalizie e di inizio anno, la Fondazione Italiana Sommelier Lombardia ha pensato ad uno speciale regalo di formazione: si tratta di una promozione della prima parte dell’esclusivo percorso di Qualificazione Professionale per Sommelier attivo anche a Milano.

È il primo passo per diventare un sommelier del vino: il corso si completa in tre fasi o livelli ed è molto intenso ed esaustivo, una formazione che ti regala non solo una professione ma anche una missione: quella di diventare un ambasciatore del vino, uno scopritore di talento e di successi.

Quest’anno a Natale e per il 2017 mi | ti regalo un corso.  Lo scelgo sulla rotta del buon vino, dei buoni prodotti della nostra Terra, per imparare a rispettarla, per conoscerla, per amarla, per allevare una passione, per condividerla.

Da vivere insieme o da solo, per  un anno nuovo e diVINO! « Ci abbiamo pensato e subito l’idea è finita sotto l’albero di Natale – spiega Daniele Rigillo – quest’anno ai soci della Fondazione Italiana Sommelier Lombardia e a tutti i nuovi appassionati che si avvicinano al nostro mondo, che ci frequentano anche attraverso gli eventi e i nostri social, offriamo un’idea speciale per un regalo davvero divino. 

La nostra missione è quella di creare nuovi ambasciatori del vino, coltivare passione, dare spunti, proporre aggiornamenti professionali e speranza nel mondo del lavoro, che nel nostro settore, vivaddio è ricco e sta crescendo, grazie alla cultura che viene seminata di giorno in giorno, da tutti, da voi, da noi che ci crediamo e non smetteremo mai di brindare ad un nuovo anno di vino!».

IL VINO DA REGALARE in 5 MOSSE | Vai alla gallery dei consigli per i regali proposti dalla Fondazione Italiana Sommelier della Lombardia che ti offre qualche spunto davvero interessante. QUI

I commenti sono chiusi