Le strade del vino le porta l’Avvento


Vino & Avvento: la strada del vino dell'Alto Adige non si fa mancare nulla.

#lepaginedelvino - Sarà la grande novità del 2016, sarà che per la prima volta, 21 cantine lungo la Strada del Vino dell’Alto Adige apriranno le loro porte ai visitatori nei weekend che precedono il Santo Natale: una nuova proposta per chi vuole combinare il piacere della scoperta delle etichette altoatesine con l’immersione nella romantica atmosfera dei mercatini di Natale. 
Segnati una data e parti: si incomincia il 26 novembre 2016. Il profumo aromatico del vino altoatesino, unito all’atmosfera da fiaba dei mercatini natalizi di Bolzano e dei dintorni regalerà tutta la magia delle buone cose.

L'iniziativa coinvolge 21 cantine lungo la Strada del Vino dell’Alto Adige, comprese tra i comuni di Salorno e Terlano.

Il debutto di Vino & Avvento del 26 novembre cadrà due giorni dopo l'apertura del Mercatino di Natale di Bolzano (24 novembre). Si proseguirà poi per quattro weekend fino al 18 dicembre, compresa la giornata dell’8 dicembre.

Le cantine coinvolte rispecchiano il mondo eclettico della Strada del Vino dell’Alto Adige, un terroir diversificato dove si coltivano vitigni differenti e speciali. 

Nei dintorni di Bolzano maturano le uve della Schiava, un rosso fruttato e fresco, e dell'autoctono Lagrein, pieno e vellutato. 

L'Oltradige e la Val d'Adige sono dedicate allo sviluppo di bianchi aromatici e di diversi rossi, dal Pinot nero al Merlot, al Cabernet

Nella Bassa Atesina, in particolare a Termeno, c’è la culla del famoso Gewürztraminer, bianco piacevolmente speziato e ricco di profumi.

 Ma non solo: tra le cantine aperte, tutte distanti non più di una ventina di chilometri dal capoluogo altoatesino, troviamo i nuovi spazi di design, i piccoli produttori, le grandi realtà che hanno fatto la storia del territorio e anche le cantine tradizionali, per chi alla modernità preferisce il vintage.

I commenti sono chiusi