Così si è Ambasciatrice di vino

Sono capace di scegliere, di affrontare i problemi, di trovare soluzioni. Ma non si tratta di superpotere esclusivamente mio, è piuttosto una speciale resistenza di cui sono dotate le donne, anche se qualche volta non ne sono consapevoli... 

#lepaginedelvino - ⌊cit⌋ Sono loro che possiedono il segreto della vita, che tessono pazientemente giorno dopo giorno la storia delle loro famiglie e poi la raccontano agli altri perché ne facciano tesoro.

Utilizzo queste parole tratte da Il conto delle minne, il romanzo che ho più amato di Giuseppina Torregrossa quale augurio per la donna, scrittrice e medico, che il 23 giugno 2016 riceverà il riconoscimento di Ambasciatrice del Cerasuolo di Vittoria.

In una lunga intervista Giuseppina Torregrossa ricorda il vino che c’era sulle tavole dei nonni, fatto in casa spesso un po’ spuntuliddu  - come diceva mia nonna -, ma almeno sappiamo cosa beviamo. Oggi l’Italia e la Sicilia producono grandi vini, molti dei quali anche con grande attenzione verso la salute e ne hanno fatto un simbolo.

Sono orgogliosa che questa donna tenace e sapiente sia Ambasciatrice del vino che racconta questa nostra terra meravigliosa e invito tutti a festeggiarla.

L'appuntamento è fissato per il 23 giugno, alle 19,30 al Vittoria Jazz Festival.

riceviamo e pubblichiamo da Gaetana Jacono - Ambasciatrice del Cerasuolo di Vittoria

 

I commenti sono chiusi