Con Roero un weekend goloso di barbera e champagne

Franco Roero, produttore di Barbera a Montegrosso d’Asti sarà uno dei 20 produttori di Barbera che sabato e domenica (16 e 17 aprile)  festeggerà il prestigioso riconoscimento Cangrande ricevuto a Vinitaly, nel Castello di Uviglie di Rosignano Monferrato dove Golosaria ha creato la rassegna Barbera&Champagne

#lepaginedelvino - Golosaria si apre all'insegna di grandi nomi del mondo del vino. L'effetto speciale del Vinitaly edizione numero 50 raggiunge di corsa il Monferrato delle buone cose da conoscere e degustare e incontra il terreno perfettamente preparato di Golosaria, nel suo weekend imperdibile disegnato con la solita  giusta creatività da un geniale Paolo Massobrio.

golosaria-monferrato-2016

Paolo Massobrio brinda al via  di Golosaria 2016

Franco Roero, produttore di Barbera a Montegrosso d’Asti sarà uno dei 20 produttori di Barbera che sabato e domenica (16 e 17 aprile)  festeggerà il prestigioso riconoscimento Cangrande ricevuto a Vinitaly, nel Castello di Uviglie di Rosignano Monferrato dove Golosaria ha creato la rassegna Barbera&Champagne.

L'appuntamento è una sorta di sogno del vino che si concretizza in profumi aromi incontri e degustazioni. Di terre di vini e di uomini, di vigna e di turismo delle buone cose piemontesi e non solo.

Accanto a Franco Roero ci saranno  le migliori Barbera delle cantine: Alemat di Ponzano Monferrato, Bersano di Nizza Monferrato, Cantina Sociale di Vinchio Vaglio Serra, Cantina sociale Terre Astesane di Mombercelli, Cascina Castlet di Costigliole d’Asti, Cascina Garitina di Castel Boglione, Coppo di Canelli, Forteto della Luja di Loazzolo, Iuli Cavimon di Montaldo, La Fiammenga di Penango, Michele Chiarlo di Calamandrana, Podere Bricchi Astigiani di Isola d’Asti, Sant'Anna dei Bricchetti di Costigliole d'Asti, Sei Castelli di Castelnuovo Calcea, Tenuta La Tenaglia di Serralunga di Crea, Tenuta Olimbauda di Incisa Scapaccino e Villa Remotti di Fubine ci saranno anche gli Champagne di 5 produttori d’Oltralpe che verranno apposta e i brut da vitigni autoctoni di 20 produttori italiani.

Abbinamenti? Ostriche e carne di fassona: per accompagnare Champagne e Barbera con la giusta dignità golosa.

A Casale Monferrato, contemporaneamente, saranno 70 i produttori di cose buone distruibuiti nelle sale del castello appena ristrutturato, 42 le birre artigianali e 5 gli street food da conoscere, fino alle 23 di sabato e poi tutta domenica. Ma Golosaria si animerà in altri 20 location del Monferrato.

Tutto il programma su www.golosaria.it

I commenti sono chiusi