Vignaioli indipendenti in Mostra

#lepaginedelvino.it - C'è un appuntamento da segnare in agenda ogni anno. È il Mercato dei Vignaioli Indipendenti Fivi, la Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti. Si tratta degli artigiani della vite e del vino che si sono riuniti di recente a Piacenza, nella mostra-mercato che ha portato in assaggio oltre 2.000 etichette per la edizione numero 5 di questa bella rassegna.

Il 28 e 29 novembre 2015 a Piacenza Expo si sono ritrovati 330 espositori. I dati di affluenza, in aumento rispetto allo scorso anno, hanno fatto registrare nelle due giornate oltre 6.000 visitatori, confermando il grande interesse degli appassionati, attirati anche dalla possibilità di incontrare i produttori e parlare del loro territorio, del loro lavoro e dei loro vini.

La Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti è nata nel 2008 per iniziativa di alcuni intraprendenti vignaioli italiani, incoraggiati dall’esperienza dei Vigneron Indèpendants francesi, da molti anni associati alla Confédération Européenne des Vignerons Indépendants. L'obiettivo di questa associazione è quello di tutelare e dare visibilità a un mondo produttivo importante sul modello di quello francese. La Fivi si fa protavoce e rappresenta quei vignaioli che coltivano le vigne e producono il vino solo con le proprie uve.  Attualmente i produttori associati alla Fivi sono un migliaio e provengono da tutte le regioni italiane. Coltivano complessivamente circa 10.000 ettari di vigneto, con una media di 10 ettari vitati per azienda. Il 49% delle vigne sono coltivate in regime biologico o biodinamico, il 10% secondo i principi della lotta integrata e il 41% secondo le pratiche della viticoltura convenzionale, ma sempre con grande attenzione e rispetto per la natura.

Nell’ultimo anno sono state commercializzate circa 70 milioni di bottiglie, per un fatturato totale che ha superato i 600 milioni di euro. Importante anche il dato delle esportazioni con oltre 250 milioni di euro. Fatturati in costante crescita rispetto agli anni precedenti.

Il prossimo appuntamento della Fivi sarà al Vinitaly di Verona dal 10 al 13 aprile prossimi, con 120 aziende presenti.

I commenti sono chiusi